PULP-2

NOIA. -Cosa fai stasera?-Penso che ammazzerei qualcuno anche gratis.-Se avessi un’arma da fuoco ti avrei già sparato e levato il contante che hai addosso.-Mi avresti ripreso?-Certo, avrei messo il video su internet, anzi, lo avrei venduto almeno serviva a qualcosa.-Pensa che se anche io avessi avuto un’arma da fuoco ti avrei fatto fuori e poi mi sarei ammazzato io. -Magari … Continua a leggere

E se fosse così…

E’ difficile. La soluzione più adatta sarebbe lascia tutto com’è e vivi serenamente ciò che ti succede. Ma non la sento come una cosa mia. Forse dovrei essere più freddo, distaccato, magari anche cattivo alle volte. Che il mio essere comprensivo sia un difetto?Se così fosse?Ho pensato per tutta la vita che le soluzioni efficaci si trovino con la mediazione … Continua a leggere

Il circo di Mosca.

E sto seduto davanti al mare. Qui dove sono adesso il sole non può mai sorgere,può solo tramontare.Viene qui, sceglie questo posto per tuffarsi nell’acqua, per spegnere qui i suoi caldi fuochi, e mi permette di guardarlo, pur strizzando gli occhi.Non amo le cose che mi sfuggono tra le mani, amo quelle che posso tenere saldamente strette. Le altre fingo … Continua a leggere

PULP

-Ma hai presente i film con Harvey Keitel, “Smoke” e “Blue in the face”? -Ho presente lezioni di piano…-Ma dico quelli dove lui parla di Brooklyn!-Quello dove c’è..insomma lezioni di piano..-Cazzo ti ho detto che non c’entra un cazzo!-Ok. -Ma tu te la ricordi a quella?-Quella chi?-Eh, non mi ricordo assolutamente come cazzo si chiamava quella lì di quel locale….-Quale? … Continua a leggere

Contrappasso

A volte vorrei dirti un milione di cose. Un milione di cose che tengo per me.Quante volte mi sono fatto male neanche lo sai. Spesso sono stato il peggior aguzzino di me stesso. Con una calma olimpica l’Alessio sadico puniva, marchiandolo a fuoco, l’Alessio vittima.Sai che non penso di meritare tante cose, ma forse tante persone non meritavano che io … Continua a leggere

Piove,sulle case vecchie e sulle nuove rive.

Cammino da solo, in questo giorno piovoso. E’ un giorno che la pioggia sembra non ci sia, fine fine, sembra superfluo l’ombrello, invece dopo pochi metri sei tutto baganato. Strana Milano, quando piove così. Non ricordo di aver visto piovere in questo modo da nessun’altra parte. Chissà perchè la gente parla molto del tempo. Forse per non pensare ad altro … Continua a leggere

Saluti et baci

Mi trascino, stancamente. Tra questa primavera che non vuole arrivare e questo inverno che non vuole andare via.Saluto tutti quelli che visitano il mio blog, in particolare quelli dei link, e mi scuso per non passare spesso a salutarvi personalmente, anche se faccio dei passaggi silenti, sappiatelo…vi osservo!